Kizoku punta su Techmod: la box mod dal design accattivante

A pochi mesi dal lancio di Kirin, e dopo il successo dei due atomizzatori Limit e Unlimit, Kizoku ha presentato all’ultimo International eCig Expo di Shenzen la sua nuova creatura. Introdotta sul mercato dal più che mai azzeccato slogan ‘Style left, Tech right’, Techmod è una box mod ‘side by side’ dal design accattivante e costruita con materiali d’alta qualità come l’acciaio inossidabile e la lega di zinco.

I punti di forza di Techmod

Dotata di una comoda impugnatura ergonomica e in grado di ospitare diversi atomizzatori (vanno ben i 22mm e i 24 mm), questo gioiellino ideato in Giappone e prodotto in Cina, è alimentato da una singola batteria 18650 (non inclusa), può arrivare ad una potenza massima di 80 watt ed essere utilizzato con una delle quattro modalità a disposizione: VW / VV / TC / ByPass.

Tra i plus di Techmod, oltre alla sua semplicità d’utilizzo, sono sicuramente da segnalare lo schermo OLED da 0,91 pollici facilmente leggibile: sul lato sinistro del display trovate l’impostazione di potenza, al centro la modalità di alimentazione e sotto la resistenza della bobina, mentre sul lato destro trovate l’indicatore del livello della batteria e il contatore di puff sotto.

Completano i suoi punti di forza anche un chipset in grado di gestire al meglio la batteria, una risposta pressochè istantanea al ‘fuoco’ (0,001 sec.), la ricarica rapida di tipo C e tutte le protezioni (contro surriscaldamento, sovralimentazione e bassa tensione) per uno svapo in tutta sicurezza. È in vendita in quattro colori (White, Black, Gun Metal e Black & Gun Metal) e a questo link potete vederla da vicino.

2 pensieri su “Kizoku punta su Techmod: la box mod dal design accattivante

  1. Buongiorno, ho acquistato questa mod alcuni mesi fa, mi sono trovato sempre ottimamente… Ora mi dice quando schiaccio il tasto del vapore,…. Device everheat. Come posso risolvere il problema? Grazie buona serata serafino Bolognesi

    1. Ciao Serafino, è un problema di surriscaldamento.
      Mi sembra strano, non vorrei avesse qualche problema di costruzione.
      Hai provato a cambiare la batteria?
      Se il difetto persiste, prova a sentire il rivenditore.
      Magari te la cambia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *